Inaugura venerdì 14 giugno 2019, alle ore 18:00, in Galleria San Ludovico, la terza e ultima parte della rassegna Abecedario d'Artista.

Il progetto Abecedario d'Artista è stato replicato nel 2019 dopo il successo di pubblico dello scorso anno, quando l’Associazione Culturale Toro è stata incaricata dall’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di Parma di creare una mostra collettiva con ventotto giovani artisti parmigiani under 40 sul tema del vecchio “abbecedario”, il libro per insegnare ai bambini a leggere e a scrivere l’alfabeto.
Quest’anno, il progetto è stato rinnovato proponendo tre mostre che animassero la Galleria San Ludovico nei mesi di aprile, maggio e giugno.
L’obiettivo è stato ospitare artisti internazionali e affiancarli con i giovani più talentuosi della città di Parma, creando workshop, organizzando conferenze e concerti, per rendere la Galleria San Ludovico un posto in cui il pubblico potesse entrare a contatto con l’arte contemporanea e gli artisti potessero trovare una “fucina” da cui attingere e in cui poter esporre le proprie opere unitamente ai loro punti di riferimento.
La rassegna si è aperta il 25 aprile con Pinocchio, un’esposizione collettiva di illustrazioni realizzate da cinquanta giovani artisti under 35 dedicate alla storia originale di Pinocchio, scritta da Carlo Collodi nel 1883.
A seguire, dall’11 maggio al 7 giugno, la seconda tappa della rassegna ha visto protagonista il popolare artista spagnolo Joan Cornellà, noto per i suoi lavori caratterizzati da un forte black humor, affiancato da due giovani artisti parmigiani affini al suo stile e ai suoi contenuti: Isabella Bersellini e Notawonderboy.

La terza e ultima mostra ha luogo a partire dal 14 al 30 giugno e consiste in una esposizione collettiva di artisti. Attorno alla presenza del popolare street artist NemO’s, si articoleranno i lavori di altri sette giovani artisti emiliano romagnoli dai linguaggi e dalle tecniche differenti: dalla street art alla pittura all’illustrazione.
Ciò che li accomuna è sicuramente il senso di alienazione e straniamento che pervade le loro opere, declinato ed esibito di volta in volta in maniera del tutto personale. Il dialogo tra la maggior parte degli artisti ha luogo a partire dalla street art come comune denominatore (NemO’s, James Kalinda, P54, BLUXM, Pasa ha la gola colorata di blu, Gianluca “Tenia” Gambino), mentre Lufo e Francesco Gianelli dialogano a partire dai linguaggi della grafica e dell’illustrazione.

Abecedario 2019 è un’iniziativa realizzata con il patrocinio e il sostegno dell'assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di Parma, in collaborazione con l’Associazione Giovani Artisti Emilia Romagna (GA/ER).

Sponsor della rassegna: Chiesi Farmaceutici, BDC (Bonnanni Del Rio Catalog) e WAB
Sponsor tecnici: Marchesi Colori by Righi e Coloriamo, Vivere di colori

 Abecedario d’Artista_3/3_

Galleria San Ludovico – Borgo del Parmigianino 2, Parma
Dal 14 al 30 giugno 2019
Orari di visita:
da giovedì a domenica, dalle ore 10:00 alle ore13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 19:00
Ingresso gratuito
Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica il comunicato stampa: Comunicato_stampa_Abecedario_3/3

 

 

 

 

 

Pin It
e-max.it: your social media marketing partner